Danilo Petrucci Danilo Petrucci Danilo Petrucci Danilo Petrucci Danilo Petrucci

Danilo Petrucci

Danilo Petrucci
La carriera di Danilo Petrucci

Danilo Carlo Petrucci è un pilota italiano nato a Terni il 24 ottobre del 1990.

All’età di otto anni pratica minitrial in sella ad una Beta e nel 1999 è già Campione Italiano. Si ripete l’anno successivo conquistando il titolo di Campione Italiano Minitrophy LEM. Dal 2002 al 2004 è Campione Regionale di Minicross.
La prima esperienza con le moto da corsa è nel 2006 quando partecipa a campionati di velocità in sella ad una Honda, per poi passare al trofeo Yamaha nel 2007 chiudendo 2º.
Nel 2008 e nel 2009 partecipa al campionato europeo Superstock 600 con una Yamaha YZF-R6 ottenendo nella seconda stagione 3 vittorie e 4 pole position.
Nello stesso anno è vicecampione italiano Superstock 1000 e campione italiano Under 23 della categoria, con 4 podi in 6 gare nella stagione di esordio. Iscritto dalla FMI a rappresentare l'Italia al campionato europeo 2009 in gara unica, vince il titolo di Campione europeo Junior Stock 1000.
Nel 2010 partecipa con la Kawasaki ZX 10R del Team Pedercini sia alla Superstock 1000 FIM Cup che al Campionato italiano Superbike laureandosi Campione italiano under 25..
Nel 2011, supportato dal Team Italia della Federazione Motociclistica Italiana, partecipa alla Superstock 1000 FIM Cup ed al campionato Italiano Velocità categoria Stock 1000 in sella alla Ducati 1098R del team Barni Racing. Entra a far parte del gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato e chiude la stagione con 10 pole position, 9 vittorie e 12 podi, ottenendo il titolo di Campione italiano Stock 1000 2011 con una gara di anticipo e di vicecampione del Mondo Stock 1000 2011 a 2 punti dal vincitore.
Nel 2012 la chiamata in MotoGP nel Team Came Ioda Racing Project, iniziando la stagione in sella ad una Ioda TR003 per poi passare ad una Suter MMX1. Ottiene come miglior risultato un ottavo posto Nel gran Premio della Comunità Valenciana e termina la stagione al 19º posto con 27 punti.
Confermato nel Team Came Ioda Racing 2013 ottiene come miglior risultato un undicesimo posto in Catalogna e termina la stagione al 17º posto con 26 punti.
Nel 2014 gli viene affidata la guida di una ART con specifiche Open. E’ costretto a saltare i Gran Premi di Spagna, Francia, Italia e Catalogna a causa della frattura del polso sinistro rimediata nel warm up del GP di Spagna. Ottiene come miglior risultato un undicesimo posto ad Aragon e termina la stagione al 20º posto con 17 punti.
Nella stagione 2015 Petrux passa al team Pramac Racing e disputa una stagione sensazionale chiudendo in decima posizione (113 punti) nella classifica mondiale di MotoGp con uno straordinario secondo posto nel OCTO British Gp a Silverstone.
Nella stagione 2016 Danilo Petrucci salirà in sella alla Ducati Desmosedici Gp di OCTO Pramac Racing Team.   

www.danilopetrucci.it


Pramac Racing Sponsor Pramac Racing Sponsor Pramac Racing Sponsor Pramac Racing Sponsor Pramac Racing Sponsor Pramac Racing Sponsor Pramac Racing Sponsor Pramac Racing Sponsor Pramac Racing Sponsor Pramac Racing Sponsor Pramac Racing Sponsor
bwin - Pramac Racing Sponsor
Dinamo Digitale